La definizione di smartphone

Quando un telefono si può definire “smart” ovvero intelligente?

Tutti i telefoni in commercio sono sostanzialmente piccoli computer con un sistema operativo e funzionalità di comunicazione. Gli smartphone si distinguono per essere dotati di un sistema operativo più evoluto ed aperto all’installazione di applicazioni addizionali da parte dell’utente.

Questo significa che devono essere disponibili e facilmente accessibili strumenti di sviluppo per i programmatori che desiderano creare tali software, che i software esterni devono aver accesso alle funzionalità del telefono e che deve esistere un modo per installare il software.

Generalmente si intende software nativo ovvero escludendo le applicazioni java. Se un telefono permette di eseguire solo applet java non è ritenuto uno smartphone.

I principali sistemi operativi per smartphone sono (in ordine di diffusione):

  • Symbian
  • Windows Mobile nell’edizione per smartphone
  • PalmOS
  • Linux

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *