Telecom Italia e le bollette on-line

Guardando l’ultima bolletta Telecom Italia, nella pagina riservata alle informazioni commerciali, a cui di solito do uno sguardo distratto, mi è saltata all’occhio una cosa piuttosto strana: mi comunicano che è l’ultima bolletta che riceverò e che le successive mi saranno inviate online, tramite un indirizzo email su Alice.
Non sono in linea di principio contrario a ricevere le bollette online, ma non ne ho mai fatto specifica richiesta e comunque quell’indirizzo su Alice non l’ho mai utilizzato e non ne conosco nemmeno la password.

Come si permette Telecom Italia di fare una cosa del genere? Se non mi fosse caduto l’occhio sulla comunicazione non avrei più ricevuto nulla !! Mi sembra un comportamento perlomeno scorretto!!

UPDATE: mi sono interessato alla facenda facendo un giro sul sito 187.it: la registrazione avviene inserendo il proprio codice fiscale ed il numero di una bolletta. Una volta fatta la registrazione si può disattivare l’opzione per non ricevere automaticamente la bolletta cartacea ed inserire l’indirizzo email corretto. Il sito è realizzato nel solito stile Telecom/Tim: tanta fuffa e pochi servizi utili. Il primato della fuffa lo raggiunge un’insopportabile assistente virtuale dal terrificante aspetto levantino-pixelato non disattivabile che comincia a cianciare in ogni pagina che si carica.

L’unica cosa veramente utile che ci potrebbere essere naturalmente l’hanno lasciata fuori: il controllo in tempo reale delle telefonate fatte e della relativa spesa. Un’altra funzionalità interessante, la disattivazione di alcune tipologie di numerazione l’hanno inserita ma non funziona.

C’è invece un grafico che mette a confronto la spesa dell’ultimo anno (un periodo di tempo un po’ limitato: il sito ENEL permette di fare dei confronti sul consumo di energia dal 1994 in poi). Un’altra cosa interessante che ho scoperto è la possibilità di accedere alla rete wifi di Telecom e dei partner in roaming ad un costo decente: 2,50 euro all’ora che poi saranno addebitati in bolletta. Appena avrò la possibilità farò una prova.

8 Commenti

  1. disegnik
    Pubblicato gennaio 26, 2007 alle 9:40 pm | Link Permanente

    A me è successa la stessa cosa, con la bolletta Telecom. Sono quantomeno indignato per non dire altro!!
    Non è corretto creare lavoro alla gente, io da un giorno all’altro mi ritrovo nella condizione di registrarmi nel sito Telecom (e non vorrei); poi dovrò chiamare il 187 per protestare, disdire ed insultare (e non vorrei); poi dovrò fornire una mia e-mail a Telecom (e non vorrei); poi forse mi costringeranno a fare tutto on-line (e non vorrei)!!
    Mi facevo gli affari miei e per colpa di un disservizio della Telecom (uno dei tanti), mi ritrovo con un sacco di cose da fare e di tempo da sprecare!
    Tra poco questo tipo di disservizi diventeranno a pagamento, nel senso che liberarsene si dovrà sicuramente pagare qualcosa (e non vorremmo!!)
    Prongo una rivolta collettiva!! Nella speranza che l’illegalità di questo modo di agire da veri furfanti venga smascherato, e questa associazione per delinquere faccia la fine che merita!! Non è la prima e non sarà l’ultima truffa che perpetrano ai danni dei loro abbonati, io stesso potrei raccontarne diverse occorse a me direttamente o ad amici e conoscenti!
    Ma quando capiranno che vanno contro i loro interessi comportandosi così? Forse quando le truffe non saranno più legali o quando una ditta più seria (e basta poco) gli fregherà tutti i clienti!
    Ciao e grazie dello sfogo …

  2. Pubblicato marzo 3, 2007 alle 5:28 pm | Link Permanente

    grazie mille per questa informazione. Controllerò bene. Ho già avuto i miei problemi con telecom a causa del video telefono rifilatomi con una sorta di informazione ingannevole. Ho bloccato le bollette. Quando arriverà la prossima starò molto attenta.
    grazie davvero
    angela

  3. Chiara
    Pubblicato aprile 19, 2007 alle 10:03 pm | Link Permanente

    Anche a me è capitato!!tra l’altro sto fatto ci ha causato grossi problemi.Il servizio on line non funziona affatto,abbiam chiamato il 187 per dire che ci recapitino il cartaceo del traffico telefonico dei mesi dicembre gennaio (in cui tra l’altro avevamo tele2)dal momento che la banca ha pagato 149 euro e 50 alla telecom proprio riferiti a quei mesi!!l’operatore ci ha detto che per avere questo cartaceo dobbiam pagare 5 euro.Pur d averlo abbiam acconsentito,è di una settimana che attendiamo e non riceviamo nulla.Siccome già avevam chiamato un’altra volta qualche settimana prima,ci avevan risposto che lo avrebbero mandato(con un addebito di 6 euro..ognuno dice una cosa diversa insomma)e nulla è mai giunto io mi sn abbastanza stufata di sta storia e delle loro bugie e falsità!é veramente vergognoso che succedano delle robe del genere!!

  4. Pier®
    Pubblicato ottobre 5, 2007 alle 6:54 am | Link Permanente

    A proposito dei pagamento on-line:
    così comodo che non funziona più:
    Dopo anni che pago con Visa da qualche mese, dopo avere inserito tutti i dati e inviato per conferma,la pagina successiva invece del rassicurante: “hai pagato” compare
    “spacenti, il servizio non è momentaneamente disponibile.Riprova tardi”
    Telefonate al 187 e solite cose: siamo stati informati, non è l’unico, (mal comune mezzo gaudio?) segnaleremo il suo (sig!) problema.
    Uno dei pochi servizi utili : ergo,ritornare a fare code agli uffici postali o in una qualche ricevitoria abilitata.
    Ma ciò significa denaro contante da ritirare e quindi tempo da sprecare.
    Complimenti, Telecom.

  5. Marco
    Pubblicato giugno 9, 2008 alle 4:13 pm | Link Permanente

    Lo stesso sta cercandi di fare enel…

    sul sito dell’enel leggo che la bolletta elettronica sostituisce quella cartacea e permette di risparmiare carta e non emettere CO2…al momento della sottoscrizione però mi si dice di stampare la bolletta ai fini fiscali (infatti io sapevo che la bolletta elettronica può essere inviata solo dopo un accordo tra il cliente e il fornitore): ma se devo stamparla io dove sta il risparmio economico, di carta e la diminuzione di CO2? Non sarà solo un modo di enel per ribaltare i costi di stampa sul cliente e risparmiare sull’invio di qualche milione di fatture?

  6. Cristina
    Pubblicato settembre 16, 2008 alle 11:58 am | Link Permanente

    Beh signori grazie!Stavo pensando di avvalermi del servizio ed ho avuto da voi delle delucidazioni esaurienti! Almeno una problematica in meno!

  7. Cristina
    Pubblicato settembre 20, 2008 alle 9:55 pm | Link Permanente

    Per quanto riguarda enel, ma non solo, il risparmio di CO2 sta nel non iviare in giro per tutta italia “mezzi”, qualunque essi siano, per la distribuzione delle bollette.Pensiamoci….
    So che la tentazione è sempre quella di ricercare la truffa e alle volte magari c’è, ma se una iniziativa, che anche fa risparmiare ad una società delle spese, da beneficio a tutti, perchè ostacolarla per principio?

  8. Pubblicato settembre 30, 2008 alle 3:41 pm | Link Permanente

    Cara Cristina (seconda), che ci sia un risparmio di CO2 è innegabile, anche se bisognerebbe fare i conti di quanta CO2 consumano i singoli utenti stampandosi le loro bollette con le proprie inefficienti stampanti inkjet, rispetto agli efficienti processi di stampa industriale dell’ENEL… si potrebbe anche fare qualche considerazione su quanti ormai cerchino di mascherare i propri profitti con la scusa della CO2 evitata… ma è indubbio che il primo beneficiario di questa dematerializzazione delle bollette è ENEL che potra risparmiare un bel po’ di soldi tra macchine. personale e spedizioni. Niente di male, per carità ma non nascondiamoci dietro la foglia di fico dell biossido di carbonio.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

  • Categorie

  • Archivi

  • Il tempo a Montescudaio

    Paese di Montescudaio, Montescudaio, TOSCANA
    temp: 16.1C (61.0F)
    humidity: 67%
    wind: From the WSW at 3.22 KPH Gusting to 14.48 KPH
    pressure: 1008.4 mb (29.78")
    station: ITOSCANA85
    hardware: OS WMRS 200
    updated:April 18, 9:57 AM CEST
    local forecast